Venerd́ 06 Dicembre02:21:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: trasporta illegalmente merci pericolose, maxi multa da 20mila euro

Gli sono inoltre state ritirate la patente di guida e la carta di circolazione e imposto il fermo del veicolo

Cronaca Rimini | 16:52 - 11 Novembre 2019 Il camion fermato dalla Polizia Stradale Il camion fermato dalla Polizia Stradale.

Durante un normale controllo dell’autotrasporto da parte della Polizia Stradale in ambito provinciale , lo scorso venerdì, 8 novembre, alle ore 18,30 all’uscita del casello autostradale di Rimini nord una pattuglia della locale sezione ha proceduto al controllo di un camion con targa polacca adibito al trasporto di merce condotto da un 56enne di nazionalità polacca.
Una verifica rigorosa dei documenti di trasporto presenti a bordo del veicolo ha insospettito gli agenti che hanno infatti accertato che il conducente stava effettuando un trasporto di cabotaggio con presa in carico di merce da una ditta di distribuzione riminese diretta poi a diversi clienti sul territorio nazionale senza avere la documentazione per lo svolgimento di tale attività di cabotaggio.  A bordo l’uomo trasportava circa 1000 kg di merce pericolosa tra liquidi altamente  corrosivi e infiammabili  (idrossido di sodio, etanolo).
E’ emerso inoltre che il conducente era  privo della formazione professionale per effettuare il trasporto di tale merce e che a bordo non  erano presenti l’equipaggiamento e i dispositivi di protezione previsti.
Al 56enne sono stati  immediatamente ritirati i titoli abilitativi alla guida e contestate tutte le specifiche violazioni inerenti il trasporto e altre due violazioni per la mancanza degli attestati professionali per il  trasporto di merce pericolosa.
In totale le sanzioni ammontano a oltre 20.000 euro oltre al fermo del veicolo per tre mesi con affidamento al custode acquirente.