Mercoledì 03 Marzo09:56:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pizza Hero, la sfida dei forni a Rimini e Riccione, vince Il Vicolo

Il programma del maestro Gabriele Bonci è arrivato nelle due città romagnole: trionfa Sandra e il figlio Luca

Attualità Riccione | 08:03 - 11 Novembre 2019 Il vicolo di Riccione, Sandra e il figlio Luca Il vicolo di Riccione, Sandra e il figlio Luca.

Il Pizza Hero protagonista in Riviera. Due piadinerie-forni di Rimini e uno di Riccione si sono sfidati nel noto programma condotto da Gabriele Bonci, il re della pizza in pala alla romana, in onda ogni domenica sul canale Nove. A vincere la sfida è stata la città di Riccione, con il Vicolo che ha superato in finale Atto Secondo di Rimini. In semifinale era stato eliminato il Wilmer Bakery di Rimini. In palio c'era un assegno di duemila euro, ma soprattutto tanta visibilità, sia per le tre attività, ma anche per le città e per il mercato coperto di Rimini, che è stato visitato da un sempre entusiasta Bonci, alla ricerca di ingredienti per la sfida finale del programma.

L'assaggio del Pizza Hero

Bonci ha elogiato Rimini e Riccione, due città della movida italiana, e i giovani romagnoli, "Di notte leoni e di giorno affamati  come lupi", per preparare poi una delle sue pizze, farcita con mortadella e squacquerone. Il Pizza Hero ha poi iniziato i suoi assaggi  a Riccione, al vicolo, accolto da Sandra e dal figlio Luca. Bonci si è detto entusiasta per la piadina fatta con farro monococco e per le farciture preparate da Sandra, meno invece per l'impasto della pizza. Seconda tappa a Rimini, al Wilmery Bakery di Lucio e  Irina. "Bacio accademico" per la pizza in pala alla romana al pomodoro, mozzarella e rucola. Ma fatale, alla coppia, è stata la piadina (spessa),  che non ha soddisfatto il palato del Pizza Hero. Terza tappa "Atto Secondo" di Massimo e Fiametta, i vincitori della semifinale. Un  cassone "stratosferico" ha incantato il noto fornaio-pizzaiolo, che non conosceva questa tipicità romagnola. Il secondo assaggio per la pizza "scrocchiarella", una tipicità di Bonci, che però l'ha trovata troppo poco "scrocchiarella".

La sfida finale

Per la sfida finale, il "Vicolo" ha sfoggiato la Bonci, una piadina tipica romagnola rivisitata e impreziosita da una nota di limone rosa. La pizza con speck, salame di morra, cipolla e salsa barbacue è stata ribattezzata "la porcata". I concorrenti hanno abbandonato la piadina per un hamburger condito con salsiccia, spinaci e parmigiano reggiano: estetica e gusto hanno entusiasmato Bonci. “Il Vicolo” si è aggiudicato la vittoria, rimontando dall'iniziale svantaggio.

< Articolo precedente Articolo successivo >