Venerd́ 06 Dicembre14:52:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag cala il settebello: 3-0 al Soverato

Decortes stellare (20 punti), protagonista anche Pamio. Battistoni MVP

Sport San Giovanni in Marignano | 21:21 - 10 Novembre 2019 Una fase di gioco di Omag-Soverato Una fase di gioco di Omag-Soverato.


Settimo successo consecutivo per la Omag ai danni del Soverato per 3-0, trascinata da una Decortes stellare (20 punti e il 50 in attacco) e da un gioco corale di alto livello. Protagonista anche Pamio (16 punti e 48 % in attacco). Se quello odierno era un esame importante, la Omag lo ha superato a pieni voti. Un successo  che pesa, e non solo in chiave di classifica, ma perché arriva a conferma del buon momento di crescita della squadra marignanese costruito anche  sulla capacità di “stringere i denti” nei momenti di difficoltà e di mantenere freddezza (nei finali di primo e terzo set). Superfluo ribadire la solita prova maiuscola di Ilaria Battistoni, oggi MVP.
PRIMO SET
Era da prevedere un inizio scoppiettante. La Omag prova subito a spingere sull’acceleratore rosicchiando un mini break di 2 punti. Sul punteggio di 10-7 Napolitano ferma il gioco. Pare subito che le indicazioni impartite siano servite perché le calabresi pareggiano i conti e si portano a sua volta avanti 11-13. Soverato conduce fino a quota 15. Le marignanesi recuperano e si riportano avanti con Napolitano che richiama time out 19-16. Decortes e Pamio spingono sull’acceleratore. La Omag conquista due set point. Al secondo tentativo dopo un lungo scambio caratterizzato da splendidi recuperi dei liberi la Omag si aggiudica il set. 25-22
SECONDO SET
La Omag mette il turbo e si dimentica Soverato. Battistoni distribuisce palle in ogni angolo del campo. Il muro è invalicabile e l’allungo si fa pesante. 16-7. Una super Alice Pamio trascina la Omag a prendersi 15 set point.Set chiuso da Lualdi. 25-10.
TERZO SET
Nel terzo parziale Soverato esce dal tunnel e rivede la luce tenendo a bada le marignanesi. Al primo allungo delle padrone di casa Napolitano chiama una sosta. 9-6. Belle giocate da entrambe le squadre e il set entra nel vivo senza un padrone e Saja chiama il primo stop. 15-15 In campo Quarchioni e Muscetti a rilevare Bortoli e Botarelli. Ci pensa Saguatti con il suo servizio a mettere fine al set mettendo in seria difficoltà la ricezione avversaria. 25-20.
 
Tabellino
OMAG- SOVERATO 3 - 0

OMAG S.GIOV. IN MARIGNANO:
Gray 6, Pamio 16 , Saguatti 11, Lualdi 6, Battistoni , Bresciani (L). Non entrate: De Bellis, Mazzon, Bonelli, Pinali, Coulibaly. All. Saja vice Zanchi
VOLLEY SOVERATO: Bortoli 1, Mason 8, Caneva 5 , Botarelli 6, Chausheva 12, Repice 3, Gibertini (L), Riparbelli, Muscetti, Quarchioni. Ne. Miceli. All. Napolitano.