Sabato 23 Novembre01:33:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fanno shopping al centro commerciale senza pagare: in tre finiscono in manette

Vestiario, insalata di mare e un caricatore per cellulare la refurtiva restiuita

Cronaca Rimini | 15:02 - 09 Novembre 2019 Volante della Polizia davanti a "Le Befane" (foto di repertorio) Volante della Polizia davanti a "Le Befane" (foto di repertorio).

Bloccati al supermercato del centro commerciale Le Befane, un 34enne, un 39enne e un 44enne tunisini, tutti pluripregiudicati, hanno fatto spesa senza pagare e sono finiti in manette per furto aggravato in concorso. I tre sono stati notati, verso le 17 di venerdì, da un addetto alla sicurezza mentre prelevavano del vestiario, asportando la targhetta col cartellino col codice a barre con un coltellino, introducendolo in uno zaino. Hanno poi continuato lo "shopping" occultando una confezione di insalata di mare, tre t.shirt, un caricatore per cellulare e altra merce. Uno di loro si è recato alle casse pagando una bibita e un pacchetto di biscotti, l’altro con una bibita e un sacchetto di pane, per poi guadagnare l’uscita. A quel punto sono stati fermati da una guardia giurata. Una volta sul posto gli agenti della Polizia hanno proceduto all’identificazione e all’arresto, la merce è stata restituita.