Sabato 23 Novembre01:36:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, il Bellaria ko sul parquet della forte capolista Francesco Francia: 87-72

Nel primo quarto i padroni di casa sul +15, la squadra di Mazzotti tenta invano la rimonta

Sport Bellaria Igea Marina | 09:37 - 09 Novembre 2019 Una bomba di Francesco Foiera Una bomba di Francesco Foiera.


Seconda sconfitta stagionale per il Bellaria sul parquet della capolista Francesco Francia di Zola Predosa – ancora imbattuta, settima vittoria in sette partite -  per 87-72. Un ko maturato nel primo parziale chiuso sul 30-16 (Foiera 11 punti) per i padroni di casa. Il vantaggio in doppia cifra è stato mantenuto in maniera costante dalla capolista, una squadra esperta (otto i giocatori senior), concreta, determinata contro cui il giovane Bellaria, tra l'altro non nella migliore giornata, ha pagato dazio. I padroni di casa, precisi anche in lunetta, hanno confermato la bontà del proprio potenziale offensivo (sempre sopra gli 80 punti) – nove giocatori a referto contro i sei della squadra ospite - contro cui la difesa romagnola non è riuscita ad essere un valido argine. Il leit motiv del primo quarto è proseguito durante il prosieguo del match.
La squadra di Maghelli, sorpresa dall'avvio bruciante, ha cercato la rimonta portandosi al massimo a -10 nel secondo parziale (35-25), ma non è mai riuscita a colmare il gap nonostante la buona vena del solito Foiera (il migliore marcatore del girone alla vigilia della settima giornata) e soprattutto del giovane Giovanardi (23 punti). In doppia cifra anche Ferrari e Rossi, quest'ultimo alle spalle di Foiera nella classifica dei bomber.
Prossima partita al PalaTenda contro il San Lazzaro sabato alle ore 18: l'ingresso è come sempre gratuito. Si attende una buona partecipazione di pubblico.


Il tabellino
Francesco Francia: De Gregori 13, Bavieri 7, Righi 14, Zappoli 6, Ramini 2, Bonaiuti 11, Bosi 3, Tubertini 23, Almeoni 8, Vivarelli, Behzadi. All. Cavicchi
Bellaria: Giovanardi 23, Foiera 18, Ferrari 11, Rossi 10, Mazzotti 8, Montanari 2, Gori, Curi. Ne. Jose, Tamburini, Bozovic, Santoro. All. Maghelli

PARZIALI: 30-16, 51-35, 68 - 54