Venerd́ 15 Novembre10:06:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria contro la violenza sulle donne, ricco programma di iniziative

Teatro, laboratori, eventi, incontri, spettacoli ed un allestimento, tutto fino al 25 novembre

Attualità Novafeltria | 09:24 - 08 Novembre 2019 Iniziative contro la violenza sulle donne Iniziative contro la violenza sulle donne.

Nel mese dell’anno dedicato alla sensibilizzazione contro la violenza alle donne, l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Novafeltria ha messo in campo un ricco programma di iniziative ed eventi informativi su questo tema così tanto attuale e che, anche nostro territorio, costituisce una vera e propria emergenza rimanendo un problema sociale molto preoccupante.

“Il programma di quest’anno offre spunti di ragionamento da più angoli visuali ma ha il suo “focus” sulla conquista di una consapevolezza della propria bellezza, intesa come insieme di doti e di punti di forza, di accettazione e di amore per se stesse. Riteniamo, infatti, che l’amore di cui ci riconosciamo meritevoli, possa essere un primo scudo verso atteggiamenti violenti che vengono dall’esterno e che non vanno mai tollerati” ribadisce l’Assessore Elena Vannoni.

Il fitto calendario di eventi ha già preso il via con lo spettacolo teatrale “Mary e il Mostro” riservato alle classi 5° dell’Istituto Superiore “Tonino Guerra” di Novafeltria, poi a partire dal 6 novembre sarà attivato il corso di potenziamento dell’autostima “Belle consapevoli!” a cura dell’Associazione Rompi il Silenzio, mentre venerdì 8 novembre segnerà l’avvio del laboratorio teatrale “Breve storia delle donne” a cura di Alice Toccacieli. “Una tazza di tè per parlare con te” è il titolo pensato per il breve ciclo di incontri tra donne native e migranti in un’ottica di condivisione e confronto, in partenza dal 15 novembre e realizzato a cura dell’Associazione Culturale Between. Domenica 24 novembre sarà invece il Museo Sulphur ad ospitare “La luce oltre le tenebre”, conferenza/dibattito con la dott.ssa Simonetta Molinaro esperta in Criminologia Forense e, a seguire, la performance di danza a cura delle ragazze di ADS Container. Infine, lunedì 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, sarà segnata dagli allestimenti del centro storico del Comune ad opera della Consulta dei Giovani.
Tutte le iniziative previste sono gratuite e aperte a tutta la cittadinanza.