Mercoledý 20 Novembre14:24:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Irregolare in Italia da oltre un anno e mezzo, si nascondeva in un albergo di Rimini

Un albanese con precedenti è stato trovato grazie ai controlli della polizia di stato

Cronaca Rimini | 15:15 - 07 Novembre 2019 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Era irregolare in Italia da oltre un anno e mezzo e nell'ultimo periodo si nascondeva in un albergo di Rimini sperando di farla franca. È stato scoperto durante un controllo della polizia di Stato, che sta facendo il giro di alcune strutture per accertare la regolarità di ospiti e ospitanti. L'hotel in questione si trova in via Capizucchi: l'uomo, un albanese di 38 anni, sosteneva di essere sprovvisto dei documenti ma una volta controllato in questura si è scoperto avere alle spalle una serie di precedenti per invasione di terreni ed edifici, concorso in rapina, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di auto di servizio. Era anche stato arrestato in misura di custodia cautelare. La polizia lo ha spedito al centro di permanenza per il rimpatrio di Bari, dove è stato preso in carico giovedì per l'espulsione.