Domenica 17 Novembre12:23:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Molestie sessuali a due alunne della scuola: assolto ex bidello 

L'uomo, 54 anni, era accusato di aver palpeggiato due ragazzine in un istituto scolastico riminese

Cronaca Rimini | 12:16 - 06 Novembre 2019 Banco di scuola, foto di repertorio Banco di scuola, foto di repertorio.

Un bidello riminese, 54enne, accusato di violenza sessuale aggravata e continua nei confronti di due alunne, è stato assolto.  I fatti sono avvenuti tra l'ottobre 2015 e l'aprile 2017, quando le due persone offese del reato frequentavano l'istituto scolastico. Secondo gli inquirenti, il bidello iniziò a fare dei complimenti alle ragazzine, passando poi dalle parole ai fatti, palpeggiandole. In un'altra situazione avrebbe anche mostrato una sua foto in mutande. L'uomo, difeso dall'avvocato Giovanna Ollà, si è sempre detto innocente, sostenendo che si era trattato di una ritorsione delle ragazze per alcuni rimproveri che l'uomo aveva mosso nei loro confronti.