Mercoledì 11 Dicembre15:59:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La Biblioteca di Verucchio fra le protagonisti della "YoungErcard"

Cercansi volontari per i nuovi progetti di alfabetizzazione digitale

Attualità Verucchio | 13:49 - 05 Novembre 2019 Il camper che ha attraversato l’Emilia–Romagna per raccontare la comunità della YoungERcard Il camper che ha attraversato l’Emilia–Romagna per raccontare la comunità della YoungERcard.

Giovedì 17 ottobre ha fatto tappa anche alla biblioteca di Villa Verucchio (unica in provincia insieme alla Gambalunga di Rimini) il camper che ha attraversato l’Emilia–Romagna per raccontare la comunità della YoungERcard e dei “Giovani protagonisti”.
L’iniziativa, promossa dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con i Comuni, prevedeva in totale 34 “soste” del camper che, partito da Piacenza, è approdato a Ravenna il 18 ottobre per il festival “YoungER Community Days”.
A bordo del camper, cinque ragazzi under 30 che hanno incontrato, intervistato e dato voce alle tante esperienze di protagonismo giovanile legate alla YoungERcard e, più in generale, hanno raccontato il punto di vista dei giovani e il panorama del volontariato in Emilia-Romagna. Sono state realizzate riprese video e interviste, quello dell'ottava tappa è ora stato pubblicato sia sul sito web curato dai giovani volontari che sul canale Youtube.
 
Gli operatori della Biblioteca comunale di Verucchio ringraziano “i ragazzi del progetto GiovaZoom e la Regione Emilia-Romagna per avere scelto di raccontare i propri progetti di alfabetizzazione digitale per adulti messi in essere sul nostro territorio: il Corso gratuito di computer (proposto nel 2018), e il Corso gratuito per utilizzare lo smartphone (del 2019), realizzati grazie alla collaborazione dei giovani volontari verucchiesi, Francesco e Giovanni, titolari della YoungerCard”. 
E con l’occasione rivelano che “il progetto, che si avvale del coordinamento dell'Ufficio Servizi Sociali della Unione dei Comuni Valmarecchia, è ancora attivo e alla ricerca di nuovi volontari. Per ogni riferimento e informazione, contattare la dottoressa Antonella Muccioli all'indirizzo email a.muccioli@vallemarecchia.it, oppure rivolgersi direttamente in Biblioteca”.