Mercoledý 20 Novembre19:17:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Non rispetta il divieto di dimora a Rimini, arrestato a Ravenna

28enne tunisino rintracciato in un parco, era senza documenti. Identificato è stato portato in carcere

Cronaca Rimini | 06:39 - 05 Novembre 2019 Volante della Polizia Volante della Polizia.

Un 28enne tunisino è stato arrestato domenica a Ravenna per spaccio di sostanze stupefacenti. Dai controlli è risultato che l'uomo, senza documenti, senza fissa dimora e clandestino in Italia, era ricercato perché colpito da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari di Rimini il 18 ottobre 2019. Il 28enne era stato arrestato il 9 ottobre a Rimini per spaccio e gli era stato applicato il divieto di dimora in provincia. Il 15 ottobre era stato rintracciato nuovamente a Rimini. Alla vista delle Forze dell'Ordine ha cercato di scappare senza successo. Dal momento che aveva violato il divieto di dimora, il Gip di Rimini aveva disposto la carcerazione. Arrestato dalla Polizia di Ravenna si trova ora in carcere in quella città.