Mercoledì 11 Dicembre15:57:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tennis, Andrea Picchione alla sua prima finale in singolare nel torneo di Tabarka

il giocatore della San Marino Tennis Academy affronterà il rumeno Nicholas David Ionel

Sport Repubblica San Marino | 19:27 - 02 Novembre 2019 Andrea Picchione Andrea Picchione.

Continua la splendida cavalcata di Andrea Picchione nel torneo Itf Future di Tabarka (15.000 dollari, terra). L’allievo di coach Giorgio Galimberti, che lo accompagna personalmente in questa trasferta in Tunisia, ha infatti raggiunto la sua prima finale a livello individuale in un torneo del circuito professionistico. Dopo aver eliminato all’esordio per 6-2 6-3 Lorenzo Bocchi, sesta testa di serie, aver sconfitto per 6-4 6-1 al secondo turno il rumeno Petru-Alexandru Luncanu e aver superato in rimonta (2-6 6-1 7-5, match slittato per via della pioggia e terminato oltre la mezzanotte in Italia) nei quarti il francese Mathieu Perchicot, numero 444 del ranking Atp (quindi oltre mille posizioni davanti a lui) e secondo favorito del tabellone, il 21enne aquilano si è imposto in tre set anche sull’ungherese Peter Nagy, terza testa di serie: 6-2 4-6 6-1 il punteggio con cui, dopo due ore e 8 minuti, il giocatore della San Marino Tennis Academy ha staccato il pass per l’ultimo atto del torneo, nel quale domenica a contendergli il titolo troverà dall’altra parte della rete il rumeno Nicholas David Ionel, numero 7 del seeding, che in semifinale ha sgambettato a sorpresa Fabrizio Ornago, prima testa di serie.
Picchione è in semifinale anche in doppio, in coppia con Gabriele Maria Noce grazie ai successi per 6-1 4-6 10/4 su Corino/Kunz (Ita/Sui) e per 6-4 6-3 su Arreche/Nagy (Arg/Hun), prima testa di serie: prossimi avversari  i rumeni Ionel/Luncanu.