Giovedý 05 Dicembre23:57:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furto aggravato, si aprono le porte del carcere per un 32enne albanese

Venerdì mattina (1 novembre) i Carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno arrestato il giovane

Cronaca Misano Adriatico | 14:08 - 01 Novembre 2019 Arresto Carabinieri (foto di repertorio) Arresto Carabinieri (foto di repertorio).

Venerdì mattina (1 novembre) i Carabinieri della Stazione di Misano Adriatico hanno arrestato S.B., 32enne albanese nullafacente e pregiudicato, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Rimini, come provvedimento di unificazione pena, per il reato di furto aggravato. L'albanese, che risiede a Misano Adriatico, è ora recluso al carcere Casetti di Rimini.