Giovedė 05 Dicembre23:43:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Intesa tra l'univesrità di Bologna e l'Ausl Romagna, nasce Romagna Salute

Medicina a Forlì e Ravenna, percorsi didattici a Rimini e Cesena

Attualità Rimini | 07:45 - 29 Ottobre 2019 Intesa tra l'univesrità di Bologna e l'Ausl Romagna, nasce Romagna Salute

Un nuovo corso in Medicina e Chirurgia sulle due sedi didattiche di Forlì e Ravenna. L'obiettivo, contando anche sulla rete formativa per tirocini e specializzazioni anche a Rimini e a Cesena, è coinvolgere più di mille studenti e, in prospettiva, fare crescere la sinergia tra l'Alma mater Studiorum di Bologna e le realtà sanitarie per dare vita al Policlinico della Romagna.

È uno dei punti cardine del progetto Romagna Salute che nasce dalla collaborazione tra l'Università di Bologna e l'Ausl romagnola. Dopo la firma, nel febbraio 2018, del documento che ha portato all'accordo per la nascita delle prime tre Unità operative complesse a direzione universitaria, ora è pronto il passo in avanti mantenendo saldo il perno della collaborazione, ovvero il Multicampus dell'Unibo. Oltre al nuovo percorso didattico di Forlì e Ravenna, a Cesena verrà lanciato il nuovo corso magistrale internazionale in Biomedical Engeneering mentre a Rimini sorgerà l'Institute for Health che ospiterà una casa della salute, servizi sanitari dedicati alla prevenzione e progetti didattici per la cultura del benessere. Sempre questa città sarà sede di nuovi master per le professioni sanitari e della nuova laurea magistrale in One Health sviluppata all'interno dell'Alleanza Una Europa.