Domenica 23 Gennaio00:38:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Poggio Torriana, sversamento dei rifiuti vicino al parco giochi bimbi: in sei denunciati

Ci sono anche sanzioni economiche per un totale di 18.000 euro, al termine del blitz dei Carabinieri del gruppo Forestale

Cronaca Poggio Berni | 13:33 - 24 Ottobre 2019 Il sopralluogo dei Carabinieri del gruppo Forestale a Poggio Torriana Il sopralluogo dei Carabinieri del gruppo Forestale a Poggio Torriana.

I Carabinieri del gruppo Forestale di Santarcangelo hanno sanzionato per smaltimento illecito di rifiuti domestici e denunciato, ai sensi dell'art.650 codice penale, sei proprietari di immobili, nel comune di Poggio Torriana. Le sanzioni hanno raggiunto un importo complessivo di 18.000 euro. Gli accertamenti dei Carabinieri hanno verificato la dispersione di acque reflue domestiche sul terreno e nei fossati attraverso un condotto non regolare e privo di autorizzazione. Il comune di Poggio Torriana, considerata anche la vicinanza di un parco giochi per bambini, aveva imposto ai sei proprietari di allacciare gli scarichi domestici alla rete fognaria delle acque nere e bianche. Per questo è scattata la denuncia ai sensi dell'art.650 (“Chiunque non osservi un provvedimento legalmente dato dall’Autorità per ragioni di giustizia e di sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro”). Dall'inizio del 2019 i Carabinieri della Forestale hanno effettuato 126 controlli, contestando 11 sanzioni amministrative per un totale di 19.632 euro e denunciando 8 persone.

< Articolo precedente Articolo successivo >