Sabato 07 Dicembre07:32:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

FOTO Rimini Calcio vede rosso: altra espulsione, la Fermana passa 1-0 al Neri

I biancorossi reclamano per l'arbitraggio: espulsione di Cigliano al 33' e gol di Cognigni nel mirino

Sport Rimini | 20:07 - 27 Ottobre 2019 Candido ha sfiorato il pareggio colpendo una traversa Candido ha sfiorato il pareggio colpendo una traversa.


Rimini - Fermana 0-1


RIMINI (4-3-3): Scotti; Nava (27' st Picascia), Scappi, Oliana, Silvestro; Cigliano, Palma, Montanari; Zamparo (36' pt Candido), Gerardi, Arlotti (13' st Ventola)
In panchina: Santopadre, Sala, Van Ransbeeck, Mancini, Petrovic, Pari, Bellante, Messina, Lionetti.
All. Cioffi.

FERMANA (4-3-3): Palombo; Iotti, Comotto (1' st Sperotto), Manetta, Scrosta; Petrucci (44' st Ricciardi), Urbinati, Isacco (32' st Mantini); Liguori (16' st Bellini), Cognigni, Bacio Terracino (1' st Maistrello).
In panchina: Gemello, Manè, Rolfini, Venturi, Molinari, Fiumicetti, Badioli
All. Antonioli.

ARBITRO: Petrella di Viterbo (assistenti Niedda e D'Elia di Ozieri)
RETI: 4' st Cognigni
NOTE: espulso Cigliano al 33' pt per doppia ammonizione, ammoniti Palma, Arlotti, Liguori, Urbinati, Ventola, Oliana, Sperotto.  Spettatori 1.912 (paganti 719, abbonati 1.193).

IL MIGLIORE: Nava 6.5. Finché le energie lo hanno sorretto, è stato uno dei pochi ad avere il cambio di passo. Ha cercato di mettere palloni in area e si è sfiancato in un lavoro massacrante sulla fascia.

IL PEGGIORE: Cigliano 4.5. La prima ammonizione ha lasciato perplesso tutto il Romeo Neri, ma sapendo di avere la spada di Damocle del primo giallo sopra la testa, doveva giocare con attenzione. E invece ha preso il secondo giallo con un intervento scomposto.

Il Rimini cade per la seconda volta nelle ultime tre partite giocate al Neri. I biancorossi protestano per il primo giallo a Cigliano, poi espulso al 33' (ottavo rosso stagionale), ma anche per il gol partita siglato da Cognigni al 49': l'attaccante, sugli sviluppi di una rimessa laterale, si libera con la forza di Oliana e da posizione favorevole gira a rete, senza possibilità di intervento per Scotti. Il Rimini sfiora il pareggio con una punizione di Candido respinta dalla traversa e forse toccata dal portiere Palombo. La vittoria per i biancorossi manca dalla prima giornata, dalla sfida con l'Imolese. Domenica 3 novembre sfida al cardiopalmo contro la Vis Pesaro: imperativo la vittoria.