Marted́ 12 Novembre08:09:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile, l'Under 18 RBR/Titans espugna Pescara: 66-74. E' leader con altre cinque squadre

Sotto di 5 al 27', la squadra di Padovano piazza un break di 17-2 che spacca la partita

Sport Repubblica San Marino | 14:53 - 23 Ottobre 2019 La squadra Under 18 RBR/Titans di coach Padovano esulta a fine partita La squadra Under 18 RBR/Titans di coach Padovano esulta a fine partita.


Gran del successo per la Pallacanestro Titano/RBR a Pescara (66-74). E' il terzo in quattro partite di campionato e vale la testa della classifica con la nutrita compagnia di Fortitudo, Virtus, Pesaro, Reggiana e Ferrara.

Al di là del primo canestro della partita, pescarese, i Titans partono a razzo, col 2-8 dopo pochi possessi e il 3-14 al 5’ a testimoniarlo. Gaspari è in versione Steph Curry e in sei minuti e mezzo ha già messo quattro triple, ma Pescara prova a rimontare e si avvicina sul 17-19. Bene per i nostri ragazzi che arrivi un 6-0 di break targato Buo per chiudere il quarto (17-25).
Nel secondo periodo la zona 3-2 di Pescara mette qualche granello di sabbia in più nei meccanismi della Pallacanestro Titano/RBR, con la partita che diventa equilibrata e con le due squadre ancora abbastanza precise dalla lunga distanza. Il primo tempo si chiude con una tripla sulla sirena di tabella, da otto metri, di Najafi. Tra l’altro la seconda ‘tabellata’ avversaria del primo tempo. Non un bel segnale dal punto di vista del ‘karma’, invece andrà diversamente…

Di ritorno dagli spogliatoi, i ragazzi di coach Padovano e Pescara viaggiano a piccoli minibreak fino al 50-45 del 27’. Poi comincia il lungo parziale sammarinese. Un fiume in piena, la Pallacanestro Titano/RBR di queste fasi della gara. Buzzone pareggia, Buo sulla sirena del quarto sorpassa (50-52). Poi ancora, nel quarto periodo, recupero e assist no-look di Magic Buo, buone giocate di Semprini e altri punti importanti di Buzzone (52-62). In sintesi, un lungo 17-2 che spacca in due la partita. Pescara torna sui due possessi di margine solo sul 2+1 di Cocco nell’ultimo minuto (66-70 a -59”), poi i Titans fuggono di nuovo via col canestro di Felici e la doppietta ai liberi di Gaspari.

Il tabellino

PESCARA: Peres (0/2), Bravetti 12 (3/4, 2/6), Pucci 9 (1/2, 2/5), Najafi 13 (3/6, 2/3), Traore 2, Corbo ne, Del Principe (0/1), Perella (0/2), Leone 2 (1/2, 0/1), Seye 4 (2/3), Zazzetta 14 (2/2, 2/2), Cocco 10 (4/5, 0/1). All.: Di Tommaso.

RBR/TITANS: Flan 6 (3/8, 0/1), Gaspari 24 (2/2, 6/12), Palmieri 2 (1/4, 0/1), Buzzone 10 (3/4, 1/1), Felici 5 (2/9), Torelli 2 (1/1, 0/1), Alviti (0/1), Squarcia 2 (1/3, 0/1), Riva (0/1, 0/2), Campajola (0/2), Semprini 10 (2/5, 2/2), Buo 13 (5/7, 1/2). All.: Padovano.

PARZIALI: 17-25, 39-37, 50-52, 66-74.