Giovedý 04 Marzo19:46:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, picchiano e rapinano prostituta, fermati prima di partire per Londra

Arrestati tre stranieri dai Carabinieri di Riccione, accusati di rapina aggravata

Cronaca Riccione | 09:29 - 22 Ottobre 2019 Prostitute e clienti Prostitute e clienti.

Malmenano e rapinano una prostituta, arrestati dai Carabinieri. I fatti risalgono a giovedì notte. Tre rumeni, due uomini e una donna, hanno aggredito la prostituta sulla statale 16 all'altezza di Riccione. Dopo averla rapinata sono scappati. La donna è stata soccorsa da una pattuglia del Radiomobile di Riccione e portata in ospedale in stato di forte agitazione, dovuto anche all'abuso di sostanze stupefacenti ed alcoliche. Una volta migliorate le sue condizioni, il giorno successivo, i militari hanno raccolto il dettagliato racconto della vittima. Sono così scattate le ricerche dei tre che sono stati trovati in partenza per il Regno Unito. Anche parte della refurtiva è stata recuperata. I fermi disposti sono stati convalidati lunedì mattina in quanto sussiste il concerto pericolo di fuga dei tre che devono rispondere di rapina aggravata.

< Articolo precedente Articolo successivo >