Sabato 23 Novembre03:59:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Brutta caduta in bicicletta per una 49enne a Pennabilli, soccorsa con l'elicottero

Cade da sola con la bici da corsa: traumi e fratture per la donna che corre con il team Benessere&Sport di Santarcangelo

Cronaca Pennabilli | 13:18 - 20 Ottobre 2019 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Incidente stradale domenica mattina (20 ottobre), durante un'escursione in bicicletta in Alta Valmarecchia tra cicloamatori. M.P., una 49enne riminese molto nota nell'ambiente del ciclismo amatoriale per le numerose vittorie conseguite con il suo team, Benessere&Sport di Santarcangelo, è caduta dalla sella mentre affrontava una ripida discesa, senza il coinvolgimento di altri mezzi, ed è stata trasportata all'ospedale Bufalini di Cesena in codice rosso. Il gruppo aveva percorso la tratta Pennabilli-Valpiano arrivando in località Cantoniera. Sulla strada per il ritorno a valle, la 49enne si è staccata dal gruppo per percorrere per prima la discesa verso Pennabilli. Gli altri cicloamatori l'hanno trovata a terra, poco prima delle 12, priva di conoscenza e ferita. Uno del gruppo, che di professione fa il medico, è stato pronto nel prestarle i primi soccorsi, mentre veniva allertato il 118. Il personale della Croce Verde di Novafeltria, sul posto assieme ai Carabinieri, ha richiesto l'intervento dell'eliambulanza. Considerata la grande esperienza della 49enne, è probabile che sia stata una buca a provocare la caduta dalla bicicletta. La donna avrebbe sbattuto con violenza il volto a terra e si sarebbe procurata fratture alla clavicola e a una spalla.