Martedì 10 Dicembre04:19:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinema, prima edizione del Visioner Festival: programma, film e orari

L'evento terrà a Rimini presso il Multiplex Le Befane da giovedì 24 a sabato 26 ottobre

Eventi Rimini | 16:10 - 18 Ottobre 2019 Solo cose belle, il film del regista Kristian Gianfreda Solo cose belle, il film del regista Kristian Gianfreda.

Nuovo appuntamento con cinema e territorio con la prima edizione di Visioner Festival, iniziativa realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Scuola promosso dal Mibac e Miur che si terrà a Rimini presso il Multiplex Le Befane da giovedì 24 a sabato 26 ottobre.
Visioner Festival è un progetto di racconto immersivo ed esperienziale del territorio, che si sviluppa attraverso sguardi di narratori che intendono contribuire direttamente alla formazione di una matrice identitaria, culturale ed economica.
L’evento, aperto a tutte le scuole della Provincia di Rimini con particolare attenzione agli studenti a indirizzo turistico, si pone l’obiettivo di offrire conoscenze e strumenti alle generazioni che nel futuro prossimo si occuperanno di comunicare e valorizzare il territorio in ambito turistico, non solo nelle sue valenze più conosciute, ma anche attraverso le specificità culturali e la storia.
3 giornate in cui le visioni di film e documentari saranno intervallate da incontri con gli autori e masterclass. Il fine è quello di dare nuovi strumenti culturali agli studenti per affrontare un linguaggio nuovo e vivo come quello del documentario e quindi una lettura della realtà da un punto di osservazione radicalmente nuovo, insieme a professionisti del settore che illustreranno i loro interventi sulla materia filmica.

IL PROGRAMMA DI VISIONER FESTIVAL

Giovedì 24 ottobre dalle ore 10.00 alle 18.00 - Sala A e Sala B Multiplex Le Befane –
In mattinata anteprima speciale del film di Gabriele Salvatores “Tutto il mio amore folle” presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e del film “Vita agli arresti”di Marco Martinelli.  Nel pomeriggio presentazione del Festival, intervento a cura di Cristiano Brignola, proiezione di “Quello che i social non dicono”, “Mio fratello rincorre i dinosauri” e del documentario “Emilia Romagna”. Ospite Cristiano Brignola.

Venerdì 25 ottobre dalle ore 10.00 alle 18.00 - Sala A e Sala B Multiplex Le Befane –
In mattinata proiezione di “Tutto apposto”, intervento di Lorenzo Scolese, di Andrea Pari, proiezione di “La tribù dei Falasch” e del documentario “Emilia Romagna”. Ospite Lorenzo Scoles. Nel pomeriggio proiezione di “Tutto Liscio”, del documentario “Emilia Romagna” e di “Solo cose belle”. Ospite Simone Antonelli.

Sabato 26 ottobre dalle ore 10.00 alle 13.00 – Sala A Multiplex Le Befane - Proiezione di “Cinema Grattacielo”. Ospite Marco Bertozzi.

Direttore artistico e organizzatore del progetto è Filippo Cesari che ha ideato e sviluppato Visioner collaborando con Eugenia Vallini.  Filippo Cesari, regista riminese che tra le sue collaborazioni vanta la partecipazione in qualità di componente dello staff dello Smiting Festival - Festival della Cultura non convenzionale-, e di cui Eugenia Vallini ha curato la comunicazione per le ultime 4 edizioni. Cesari ha collaborato con la Fondazione Fellini e nello specifico per il Premio Fellini a Terry Gilliam. Eugenia Vallini, art director e designer, si occupa di comunicazione visiva e identità visive, per Visioner Festival è responsabile della comunicazione. Visioner Festival ha ottenuto il patrocinio del Comune di Rimini e di Alma Mater Studiorum Università di Bologna-Centro di Studi avanzati sul turismo.

Tutti gli eventi di questa edizione Visioner Festival sono gratuiti