Venerd́ 15 Novembre00:03:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket B, Albergatore Pro vuole ruggire ancora: mercoledì sera derby coi Tigers a Cesena

Il coach Bernardi: 'Per noi severo banco di prova contro una squadra molto fisica'

Sport Rimini | 09:24 - 16 Ottobre 2019 Albergatore Pro stasera di scena a Cesena Albergatore Pro stasera di scena a Cesena.


Turno infrasettimanale nel campionato di serie B di basket. Albergatore Pro RBR sarà di scena al Carisport di Cesena contro i Tigers (ore 20,30). I biglietti saranno direttamente acquistabili presso il Carisport durante il giorno della partita al costo di 10 euro, U14 gratis.
Coach Massimo Bernardi, è tempo di derby. Quale è il valore dei Tigers in classifica a quota 2?
“Cesena è molto forte, si può considerare tra le prime quattro squadre del girone. Questo sarà un test molto importante per noi, un vero banco di prova. Dovremo esprimerci al meglio delle nostre potenzialità, sia individuali che di squadra, per giocarcela a viso aperto. Diciamo che dobbiamo giocare come i primi 25’ della partita di domenica, ma sarà molto difficile se dovessimo giocare come l’ultima parte di gara. Hanno dei giocatori molto fisici dunque dovremo alzare ancora l’asticella e trovare continuità nel nostro gioco. L’obiettivo è di limitare le loro qualità per poter far venire fuori i nostri punti di forza.”
Parlando della rimonta di Ancona, c’è stato un confronto con i ragazzi?
“Al momento siamo focalizzati esclusivamente sulla partita di Cesena, ma ogni partita è un’esperienza per crescere. Dopo la vittoria contro Ancona siamo cresciuti nella consapevolezza di cosa dobbiamo fare per 40’.”
Dopo la sfida contro Ancona erano in dubbio le condizioni di Rivali e Pesaresi. Saranno della partita?
“Spero proprio che ci sianno. Per quanto riguarda Rivali, che ha subito una botta dolorosa, lunedì ha fatto solo terapia mentre stamattina ha tirato da fermo e proverà a capire quali saranno le sue condizioni. Lui è comunque un coraggioso e credo che il suo contributo lo darà. Pesaresi era affaticato ed ha dovuto stringere i denti domenica, ma la sua condizione è buona e non ci saranno problemi.”