Giovedý 14 Novembre08:40:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, ruba vestiti e scappa scavalcando le casse, arrestato 32enne

Si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali, fermato ed arrestato dai Carabinieri

Cronaca Rimini | 10:35 - 15 Ottobre 2019 Carabinieri in azione Carabinieri in azione.

Va in camerino per provare dei vestiti, li indossa, scavalca le casse e scappa. E' successo domenica sera a Rimini. Il protagonista è un moldavo 32enne già noto alle Forze dell'Ordine e con precedenti. L'uomo si stava aggirando con fare sospetto tra gli scaffali, attirando l'attenzione dei commessi che, nel frattempo, avevano chiamato i Carabinieri. Ha preso alcuni capi d'abbigliamento e si è diretto in camerino. Li ha indossati tutti e si è avviato verso le casse. Richiamato dalle commesse  è scappato via ed è stato fermato a circa 10 metri dal negozio dai Carabinieri giunti sul posto immediatamente. Il 32enne ha ammesso le sue responsabilità e ha consegnato la refurtiva del valore di circa 400 euro. Arrestato per furto aggravato è stata applicata la misura cautelare del divieto di dimora nel comune di Rimini in attesa della celebrazione della prima udienza.

"L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta" si legge nella nota dell'Arma "e costante sull’intera giurisdizione di competenza in considerazione del fatto che il fenomeno dei reati contro il patrimonio registra dati rilevanti che richiedono un’efficace e costante azione di contrasto al fine di rassicurare la cittadinanza ed incrementare la percezione di sicurezza."