Giovedý 14 Novembre08:55:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Maxi controlli dei Carabinieri di Novafeltria: tra i fermati un 42enne ubriaco al volante

Il bilancio è di 128 automobili e 191 persone controllate, una persona denunciata e due patenti ritirate

Cronaca Novafeltria | 15:38 - 14 Ottobre 2019 Carabinieri di Novafeltria Carabinieri di Novafeltria.

Sono stati molti gli eventi del week-end che hanno interessato le località della Valmarecchia, motivo per cui sono stati  intensificati i servizi di controllo sulle strade da parte dei Carabinieri della Compagnia di Novafeltria,  tesi principalmente a garantire la sicurezza e la tranquillità dei cittadini della zona.
Particolare attenzione è stata data, anche nelle ore notturne, ai controlli della circolazione stradale. Per tale motivo sono stati predisposti posti di  controllo in tutto il territorio, sottoponendo ad alcoltest  numerosi automobilisti.
Sono stati controllati 128 automezzi e 191 persone: una persona denunciata, due le patenti ritirate. Questo è il bilancio dei servizi straordinari di controllo del territorio svolti dai carabinieri durante il week-end.



I militari della compagnia di Novafeltria hanno inoltre denunciato  un 42enne, residente a Maiolo, che alla guida di una Lancia Y, lungo la via Sant’Agata, è stato fermato e sorpreso in evidente stato di ebbrezza alcolica e sottoposto ad alcoltest è risultato avere un tasso alcolico pari a 1,38 g/l, ben al di sopra del tasso consentito (pari a 0,5 g/l). E’ stato quindi deferito all’A.G. di Rimini per guida in stato di ebbrezza e  gli è stata ritirata la patente di guida.
Un 29enne di Rimini è stato sanzionato perché, fermato da una pattuglia Radiomobile lungo la via Marecchiese, alla guida di una Ford Fiesta, è stato sottoposto a alcoltest e risultato positivo con un tasso alcolico pari a 0,57 grammi/litro, a lui è stata ritirata la patente di guida.
I militari hanno inoltre sanzionato un 45enne sorpreso in località Pietracuta di San Leo, mentre, a bordo di una Ford Fiesta, sorpassava un altro veicolo non osservando gli obblighi imposti dalla segnaletica.


I SERVIZI CONTINUANO. I servizi dei Carabinieri della Compagnia di Novafeltria, tesi alla sicurezza stradale e alla prevenzione dei reati, proseguiranno anche nei prossimi giorni, soprattutto durante i fine settimana lungo le arterie stradali di maggiore percorrenza.  Obiettivo principale dei militari dell’Arma resta la prevenzione svolta anche attraverso i posti di controllo di massima visibilità che saranno dislocati in tutta la Valmarecchia non solo per “avvisare” gli automobilisti con l’intento di fornire più prevenzione ed informazione, ma anche per controllare e difendere il territorio dalle incursioni dei malintenzionati dediti ai reati predatori.