Giovedì 21 Novembre03:08:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La facciata del Teatro Galli di Rimini in rosso per solidarietà con il popolo curdo

Il vicesindaco Lisi: "nostra città operatrice di pace, la nostra solidarietà alla popolazione curda"

Attualità Rimini | 13:15 - 13 Ottobre 2019 Facciata del teatro Galli di Rimini illuminata di rosso in solidarietà del popolo curdo Facciata del teatro Galli di Rimini illuminata di rosso in solidarietà del popolo curdo.

Lo scatto della facciata del teatro Galli di Rimini illuminato di rosso, segno di solidarietà della città verso il popolo curdo. Sabato anche Rimini ha simbolicamente partecipato alla mobilitazione, avvenuta in diverse parti d'Italia per protestare contro la decisione della Turchia di invadere militarmente i territori curdi. "La nostra solidarietà va alla popolazione curda, così come a quella siriana, che in queste ore e in questi giorni, sta subendo un ingiustificato attacco da parte dell’esercito turco", aveva sottolineato il vicesindaco Gloria Lisi. "Da Rimini, città operatrice di pace, ci uniamo agli appelli affinchè, fin da subito, siano attuate tutte le iniziative diplomatiche possibili per scongiurare una escalation di violenza a scapito di cittadini inermi".