Domenica 15 Dicembre05:48:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket C Silver, Titans a Fossombrone in una delle trasferte più complicate

Si gioca sabato alle ore 21. Coach Padovano: 'Alla mia squadra chiedo un passo avanti'

Sport Repubblica San Marino | 14:59 - 11 Ottobre 2019 Il coach dei Titans Massimo Padovano Il coach dei Titans Massimo Padovano.



Dopo il debutto casalingo con vittoria contro Acqualagna, la Tiss’ You Care San Marino è attesa a una delle trasferte più complicate dell’intero girone. Domani sera, con palla a due alle 21, Macina e compagni affronteranno Fossombrone, già vincente alla prima di campionato grazie al blitz a Recanati. Non un successo qualunque, ma ottenuto contro un’altra squadra di buonissimo livello. Nel +5 esterno (54-59) da segnalare la doppia cifra in punti per Clementi (14) e Dania (12), con Rossi Perret (9), Cecchini (9) e Perini (8) poco sotto.

Coach Padovano, la prima trasferta coincide subito con un test niente male...
“Eì' così. Fossombrone ha vinto su un campo non facile come quello di Recanati grazie a una difesa forte. Ho visto la partita e mi hanno fatto una buona impressione, ci sta anche che gli attacchi facciano più fatica a inizio stagione a trovare i giusti meccanismi di fronte a buone difese”

La Bartoli Mechanics sembra essere una delle corazzate di questo girone…
“Fossombrone sicuramente è una squadra di tutto rispetto, hanno rinunciato alla C Gold e in C Silver hanno un gruppo molto competitivo, anche con l’innesto di alcuni ragazzi da Fermignano che abbiamo imparato a conoscere l’anno scorso. I singoli? Due play molto buoni, poi Rossi Perret di cui mi hanno parlato molto bene e sotto canestro due elementi solidi come Cecchini e Perini. Quest’ultimo ci ha dato del filo da torcere proprio con Fermignano nella scorsa stagione”

Cosa vuoi vedere dai tuoi Titans in questa seconda di campionato?
“Vogliamo crescere e l’obiettivo deve essere fare un passo avanti nella coesione di squadra e nel trovare i nostri equilibri”.