Marted́ 22 Ottobre03:39:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anche Colombini Group partecipa al Salone Internazionale dell'Accoglienza

La campagna "un’occasione per conoscerci" prevede trasferimenti gratuiti dalla fiera al polo produttivo di 250.000 metri quadrati

Attualità Repubblica San Marino | 15:32 - 09 Ottobre 2019 ColombiniCasa ColombiniCasa.

Colombini Group partecipa per la prima volta al Sia (Salone Internazionale dell'Accoglienza), giunto ormai alla sua 68° edizione.
L’evento, che si svolge negli spazi della Fiera di Rimini, si configura come l’unica e più importante manifestazione sul territorio nazionale dedicata al settore Contract e rappresenta da sempre una vetrina importante per i professionisti del settore.

Il Gruppo Colombini con la sua divisione Contract vuole affermarsi come brand di riferimento nel settore accoglienza e hotellerie coinvolgendo la sua esperienza nel proporre soluzioni d’arredo da oltre 60 anni.

La partecipazione al Sia Guest conferma questo impegno, non limitandosi solo ad offrire mobili dedicati al canale contract, ma offrendo anche un ventaglio di servizi e consulenze specifiche per creare valore aggiunto, rendendo unico ogni progetto curato, grazie anche a collaborazioni con architetti internazionali.

Un’azienda poliedrica che si muove su diverse fasce di mercato con particolare attenzione a funzionalità, comfort e scelta dei materiali, grazie alle diverse linee di prodotto che spaziano da cucine, soggiorni, camere da letto, camerette, a uffici, pensate per hotel, aparthotel, residence, reception e aree comuni.

L’attenzione è anche rivolta verso i trend abitativi del futuro come il progetto Atom, sviluppato internamente dal team di ricerca e innovazione, per le Micro Units Solution.

Diverse le attività programmate prima e durante il Sia Guest: la campagna “invia il tuo progetto contract” dà la possibilità di ricevere una consulenza completa e gratuita grazie ad appuntamenti programmati in stand previa trasmissione di una richiesta di offerta sottoposta al nostro team di professionisti.

La campagna “un’occasione per conoscerci” prevede trasferimenti gratuiti dalla fiera al polo produttivo di 250.000 metri quadrati: un’occasione unica per visitare un’azienda altamente tecnologica e automatizzata, all’avanguardia nel settore arredamento.