Marted́ 15 Ottobre12:11:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre il pattinodromo di via Lagomaggio a Rimini, dopo i lavori di sistemazione del parquet

E' utilizzabile per diverse discipline, oltre al pattinaggio su rotelle: pallamano, calcio a 5, pallacanestro, pallavolo

Attualità Rimini | 15:54 - 04 Ottobre 2019 Il nuovo parquet del pattinodromo di via Lagomaggio Il nuovo parquet del pattinodromo di via Lagomaggio.


Sarà una festa quella con cui si  aprirà domani (sabato 5 ottobre), alle ore 18, il rinnovato pattinodromo "Sara Brancia"di via Aleardi – Lagomaggio.  L'impianto di 1.100 mq è stato oggetto di un restyling che, in particolare, ha visto la sostituzione completa del pavimento e la posa di un nuovo parquet, completamento rinnovato e utilizzabile per diverse discipline (oltre al pattinaggio su rotelle, pallamano, calcio a 5, pallacanestro, pallavolo anche per utilizzo scolastico). Oltre alla nuova superficie di gioco sono presenti due spogliatoi  per gli atleti e due  spogliatoi istruttori, uno spazio  infermeria, un magazzino, una  sala per i pesi  e due bagni pubblici.

Rimanendo in ambito sportivo, il Comune di Rimini ha pubblicato sull'albo pretorio un nuovo elenco degli impianti sportivi comunali, con l'indicazione dell'ampliamento della destinazione d'uso per alcuni di essi.  Sono in totale 84, tra impianti principali, palestre scolastiche, strutture di quartiere gli spazi dedicati allo sport cittadino.  La novità, annoverata tra i 5 principali impianti sportivi comunali è quella della Casa del volley, che affianca lo stadio Romeo Neri, il palasport "Flaminio", lo stadio del baseball di via Monaco e la palestra Carim.  Ognuno di questi spazi è multifunzionale, nel senso che al suo interno sono presenti altri spazi e palestre per un utilizzo multidisciplinare e contemporaneo di più attività. Le palestre scolastiche sono 36,  12 invece i campi da calcio, 5 i campi di tennis. Impianti che in buona parte sono stati oggetto, approfittando del calo delle attività indoor e della pausa scolastica, tra luglio e agosto ogni di interventi di manutenzione straordinaria grazie all'investimento di oltre un milione di euro.

Tra le principali novità, nelle destinazioni d'uso, quello che permetterà l'utilizzo dell'impianto sportivo palestra "Gemmani", posta all'interno dello Stadio R.Neri di accogliere i corsi della disciplina "Ultimate frisbee", e all'impianto sportivo palestra "Sala C1", posta all'interno del Palazzetto dello Sport Flaminio, di accogliere  corsi di "danza e ballo".