Mercoled 16 Ottobre00:08:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Novafeltria, visita del Capitano dei Carabinieri Carraffa all'Associazione Nazionale dell'Arma

Attualmente l'Associazione Nazionale Carabinieri aggrega carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e tutti i simpatizzanti contando più di 200.000 iscritti

Attualità Novafeltria | 06:48 - 04 Ottobre 2019 Foto di gruppo con il Capitano Carraffa Foto di gruppo con il Capitano Carraffa.

Il Capitano Carmelo Carraffa, insediato da pochi giorni al comando della Compagnia dei Carabinieri di Novafeltria al posto dell'ufficiale Silvia Guerrini, ha onorato la locale sezione dell'Associazione Nazionale Carabinieri (ANC) di una prima visita ufficiale e di presentazione.

Ad accogliere il Capitano Carraffa, nato a Palermo nel 1973 e che ha ultimamente  guidato il Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Faenza, era presente il Presidente Brig. Ca.  Mario Luzi ed una folta delegazione di Soci e consiglieri dell'Associazione.

L'incontro, cordiale e conoscitivo, ha permesso al Presidente della Sezione ANC di Novafeltria di far visitare al Comandante della Compagnia di Novafeltria la sede, intitolata nel 2018 allo scomparso App. Scelto Giorgioni Alessandro medaglia d'oro al valore dell'Arma dei Carabineri "alla memoria" e di illustrare l'attività associativa, esercitata nel territorio dell'Alta Valmarecchia, in stretto rapporto di collaborazione con le Amministrazioni Comunali e le autorità di Polizia Locale, sottolineando la presenza attiva che i Soci garantiscono alle comunità in occasione di importanti manifestazioni pubbliche come eventi culturali, competizioni sportive e cerimonie civili e religiose.

Lo stesso Capitano Carraffa ha ribadito durante l'incontro, l'importanza della presenza dell'Associazione Nazionale Carabinieri nell'alta Valmarecchia e la collaborazione che si dovrà continuare a rafforzare tra l'Associazione le istituzioni di vallata.

Attualmente l'Associazione Nazionale Carabinieri aggrega carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e tutti i simpatizzanti contando più di 200.000 iscritti; oltre 140.000 soci effettivi, tra militari in servizio e non più in servizio; circa 1.700 sezioni sul territorio nazionale e 166 organizzazioni di volontariato.

I volontari nell'arco dell'anno hanno espletato oltre 2.000 ore di servizio di osservazioni, segnalazioni e informazioni nei comuni di Novafeltria e San Leo . La locale Sezione conta oltre 100 iscritti la maggioranza di questi sono carabinieri in congedo ma anche benemerite ed un cospicuo numero di familiari e simpatizzanti.