Marted́ 15 Ottobre12:21:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da 50 anni dall'Olanda a passare le vacanze a Cattolica: premiata dall'assessore Olivieri

Si chiama Maria Pijpers e con lei c'era anche un amico cattolichino, Walter Guidi

Attualità Cattolica | 14:36 - 03 Ottobre 2019 Maria Pijpers (a destra) Maria Pijpers (a destra).

Si chiama Maria Pijpers ed arriva dall'Olanda, la turista “fedele” alla Regina dell'Adriatico. Cattolica, ieri pomeriggio (3 ottobre), presso l'Hotel Cormoran si è tenuto un momento di festa, per celebrare queste “nozze d'oro” con Cattolica, cui ha preso parte l'Assessore al Turismo Nicoletta che ha consegnato targa e brand book cittadino. Insieme a loro anche un amico cattolichino della Pijpers, Walter Guidi, che ha avuto modo di conoscerla proprio durante i suoi primi soggiorni in Riviera. “Koffie is klaar”, ovvero “Il caffè è pronto” è stata la prima frase che con cui Walter e Maria sono entrati in contatto. Guidi, infatti, gestiva all'epoca un bar frequentato dalla turista tedesca e dal marito (venuto a mancare). Nel tempo il rapporto si è consolidato e non sono mancati i momenti in cui Walter è stato visita in Olanda. La Pijpers sta trascorrendo la propria vacanza a Cattolica in questi giorni insieme ad una nutrita comitiva di connazionali.

“Fa piacere – ha commentato la Olivieri – incontrare questi turisti così particolarmente affezionati alla nostra città. Ancor di più vedere come ci siano gruppi di turisti che scelgano Cattolica ad ottobre: non solo mare, ma una offerta a tutto tondo che esalta il territorio, l'entroterra, il gusto e le tradizioni. Merito anche alla famiglia Silvagni che sa accogliere al meglio i clienti del Cormoran”.

Dopo un piacevole scambio di battute con la signora Maria ed il gruppo olandese, l’appuntamento si è rinnovato ancora alla prossima stagione per proseguire ad incrementare gli anni di “fedeltà”.