Giovedý 12 Dicembre11:05:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Malriusciti i lavori al pavimento della palestra di Viserba: il Comune costretto a rattoppi urgenti

La ditta che ha svolto i lavori per conto di Anthea ha posato una pavimentazione irregolare e con avvallamenti

Attualità Rimini | 14:09 - 02 Ottobre 2019 Interno della palestra Casadei Rinaldi di Viserba Interno della palestra Casadei Rinaldi di Viserba.

"Un grave pasticcio occorso alla palestra Casadei Rinaldi di Viserba in via Morri". Usa queste parole l'assessore allo sport del Comune di Rimini, Gianluca Brasini, facendo il punto sui lavori di ripavimentazione della palestra, svolti da una ditta romagnola su incarico di Anthea, in seguito all'affidamento dei lavori da parte del Comune di Rimini. "Nonostante la comprovata esperienza della ditta - evidenzia Brasini - la non posa della pavimentazione ha creato degli avallamenti per i quali sono stati necessari dei rattoppi urgenti per consentire l’utilizzo da parte degli studenti e degli atleti". Un intervento tampone a fronte di un'opera del valore di 50.000 euro, ancora non versati all'appaltatore. Insieme ad Anthea, il Comune si è attivato per "capire come procedere per ridare alla palestra la pavimentazione che merita nei tempi più rapidi possibili".  L'assessore Brasini rassicura: "L'intervento tampone, verificato e collaudato, garantirà la prosecuzione delle normali attività, almeno in questo avvio di anno scolastico, ma stiamo già muovendo tutti i passi necessari anche con la ditta per arrivare nel giro di poco ad una risoluzione definitiva che non danneggi ulteriormente l’Ente, ma soprattutto i ragazzi e le atlete”.