Mercoledý 13 Novembre04:26:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cocaina e parecchi soldi in contanti in casa: arresto per spaccio a Misano Adriatico

I Carabinieri hanno tratto in arresto un 54enne albanese per spaccio di sostanze stupefacenti

Cronaca Misano Adriatico | 16:06 - 01 Ottobre 2019 I Militari hanno sequestrato un'ingente somma, 5350 euro, ritenuta il provento dell'attività di spaccio I Militari hanno sequestrato un'ingente somma, 5350 euro, ritenuta il provento dell'attività di spaccio.

Un 54enne albanese, residente a Misano Adriatico, è stato arrestato ieri, lunedì 30 settembre, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri lo hanno notato e sottoposto a controllo, a cui hanno fatto seguito le perquisizioni personali e domiciliare. Nelle disponibilità del 54enne trovati 43 grammi di cocaina, divisa in dosi, nonché il materiale per il confezionamento delle stesse. Inoltre i Militari hanno sequestrato un'ingente somma, 5350 euro, ritenuta il provento dell'attività di spaccio. In attesa della celebrazione del processo per direttissima, sul capo del cittadino albanese sono stati applicati i domiciliari.

"L’arresto odierno è il risultato della continua ed incessante attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti che l’Arma dei Carabinieri sta attuando sul territorio, con particolare riferimento alle aree maggiormente frequentate dai giovani", si legge in una nota della Compagnia Carabinieri di Riccione.