Mercoledý 16 Ottobre00:05:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

L'opposizione critica il Comune di Coriano: 'Manca piano regolatore, politiche miopi"

Insieme per Coriano lamenta il fatto che non sia stata presa in considerazione la proposta di variazione degli oneri di costruzione in base alle frazioni.

Attualità Coriano | 15:50 - 01 Ottobre 2019 Il capogruppo Alessandro Leonardi Il capogruppo Alessandro Leonardi.


Il Gruppo consiliare "Insieme per Coriano" critica l'amministrazione comunale relativamente al recepimento della delibera regionale sugli oneri di costruzione. La delibera del Comune di Coriano, rileva l'opposizione, "ha certamente anche aspetti positivi: ad esempio la decisione di sgravo sugli interventi di edilizia residenziale sociale e strutture socio assistenziali", ma anche una grande criticità: "la mancanza di un piano regolatore aggiornato alle esigenze contingenti del territorio, che riduce sensibilmente le potenzialità anche della delibera regionale". L'opposizione prosegue nella sua critica: "Ogni anno di più, nell'attesa di mettere mano ad uno nuovo strumento urbanistico, il nostro Comune fa un passo indietro. E anche la decisione di essere ricollocati in terza fascia, che pure nel breve periodo garantisce un risparmio del 20% sugli oneri di urbanizzazione, è frutto delle politiche miopi di questa amministrazione, sia sul piano della crescita demografica sia su quello dello sviluppo economico". Il gruppo consiliare d'opposizione lamenta infine il fatto che non sia stata presa in considerazione la proposta di variazione degli oneri di costruzione in base alle frazioni.