Luned́ 14 Ottobre01:10:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gite in barca senza permessi, operazione della Guardia Costiera di Rimini

Noleggio abusivo di imbarcazioni per turisti, controlli e multe. Indagini iniziate a ferragosto

Cronaca Rimini | 09:48 - 01 Ottobre 2019 Guardia Costiera in azione Guardia Costiera in azione.

Noleggio e locazione di imbarcazioni senza permesso, operazione della Guardia Costiera di Rimini, 50mila euro di multa. Le indagini, iniziate a Ferragosto, hanno avuto lo scopo di individuare e perseguire le attività illecite di noleggio e locazioni di "unità da diporto" e la non osservanza dei requisiti minimi di sicurezza.
Le imbarcazioni erano utilizzate per effettuare escursioni al largo per turisti, senza rispettare le normative.
Sono stati 21 gli illeciti, quasi tutti in provincia di Rimini, relativi a velieri, catamarani, piccoli yacht da diporto utilizzati per fini commerciali. Le irregolarità riscontrate riguardavano la mancanza dei certificati di idoneità al noleggio e la non abilitazione di chi conduceva l'imbarcazione, oltre ad altri illeciti amministrativi. Sono in corso ulteriori accertamenti.