Gioved 17 Ottobre08:43:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In campo contro la violenza sulle donne: dalla partita volley A2 Omag-Montale un aiuto a Mondo Donna di Riccione

La partita si è celebrata ieri al pala Marignano, presente anche il presidente regionale Bonaccini

Attualità San Giovanni in Marignano | 16:57 - 30 Settembre 2019 La foto di gruppo del pre partita a San Giovanni in Marignano La foto di gruppo del pre partita a San Giovanni in Marignano.

In campo per aiutare le donne vittime di violenza. Le due squadre di volley femminile in A2 Omag e Montale si sono sfidate a rete in una partita ospitata domenica pomeriggio pala Marignano per celebrare la giornata del dono e così il mondo del volontariato e delle associazioni, una in particolare ovvero Mondo Donna, che a Riccione si occupa di gestire la casa rifugio del distretto dove trovato accoglienza le donne vittime di violenza.

Omag ha aderito con entusiasmo a questa causa regalando ai suoi tifosi, in un palazzetto gremito, una prestazione corale e convincente, nella quarta e penultima uscita precampionato: le padrone di casa hanno vinto per 4-1 le modenesi prive del forte opposto Luketic ferma per problemi muscolari. Coach Saja si affida all’ormai abituale sestetto titolare per i primi tre set, poi schiera la “panca” per il quarto.

Presente alla partita anche l’amministrazione comunale e il presidente della Regione Stefano Bonaccini che ha affermato: «Un bellissimo momento in cui sport e valori sociali si incontrano per fare del bene. Complimenti al Comune di San Giovanni, a tutte le associazioni, ai dirigenti e agli sponsor tutti presenti».