Luned 14 Ottobre01:44:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio giovanile, la Berretti del Rimini piega il Modena 1-0: decide Pecci

Quello della squadra di Cinquetti è l'unico hurrà. Da 3-0 a 3-3: che pari in rimonta per la U17 a Carrara:3-3

Sport Rimini | 18:14 - 01 Ottobre 2019 Un'azione del Rimini al Neri contro il Modena Un'azione del Rimini al Neri contro il Modena.

Campionato Berretti
Rimini-Modena 1-0 (primo tempo 0-0)

RIMINI: Cattani, Santarini, Ceccarelli (14' st Giovannini), Manfroni, Crescentini, Pari, Caldari (33' st Semprini), Angelini (14' st Ulloa), Canini F. (20' st Tonini), Montebelli (14' st Benvenuti), Pecci. A disp.: Bascucci, Sardagna, Canini A., Brolli. All.: Cinquetti.

Prezioso successo per la Berretti di mister Giordano Cinquetti che sabato, al "Romeo Neri", nel finale ha superato di misura il coriaceo Modena. Prima frazione combattuta, con le due squadre che non si sono risparmiate pur non creando limpide occasioni da rete. Stesso spartito nella ripresa dove, complice anche il caldo, la fatica si è fatta sentire. I biancorossi hanno mostrato grande carattere e voglia di far proprio l'incontro sfiorando la rete con Ulloa, su passaggio di Pecci, sfera alta di un nulla. Anche il Modena sullo 0-0 ha avute buone opportunità. Nel finale la rete che ha deciso l'incontro ha portato la firma di Pecci, bravo ad accentrarsi e a insaccare con una bella conclusione incrociata. Prima del fischio finale i biancorossi sono andati vicini al raddoppio con Benvenuti ma la palla non ha centrato il bersaglio.

Campionato Under 17

Carrarese-Rimini 3-3 (primo tempo 2-0)


RIMINI: Mancini, Pascucci (1' st Semprini), Mengucci (1' st Venerandi), Aprea, Tiraferri, Bartolucci, De Cotis (1' st Michelucci), Guidi, Travagliati, Tamagnini (10' st Bottini), Accursi. A disp.: Lazzarini, Zammarchi, Fabbri, Polverelli, Pavani. All.: Vanni.

Prestazione di carattere per l'Under 17 di mister Lele Vanni che domenica, in quel di Carrara, ha colto un importante pareggio al termine di un match dalle mille emozioni. Primo tempo da dimenticare per i biancorossi che, di fatto, hanno regalato una frazione agli avversari andati al riposo sul 2-0. Nella ripresa il Rimini è entrato in campo con il piglio giusto sfiorando in due occasioni il gol per accorciare le distanze. Dopo aver incassato il 3-0 in contropiede i ragazzi di Vanni non si sono dati per vinti e, trascinati da un superlativo Aprea, hanno dato vita a un'incredibile rimonta. La prima rete è stata realizzata da Michelucci, bravo a ribadire nel sacco una respinta degli avversari. Poi Aprea ha messo a segno una doppietta prima con un eurogol all'incrocio dai venti metri, poi con una gran punizione. Nel finale il Rimini ha anche avuto la palla per la vittoria ma il colpo di testa di Bottini a porta vuota è terminato alto di un soffio.

Campionato Under 15

Carrarese-Rimini 2-1 (primo tempo 0-0)


RIMINI: Porcellini, Gabriele, Cicconetti, Gianfrini, Faeti (15' st Caverzan), Nastase, Alvisi, Morelli (10' st Lilla), Michelucci (10' st Zangoli), Gerboni (22' st Lonardo), Pasos (22' st Di Pollina). A disp: Campedelli, Madonna, Pellegrini, Zamagni. All.: D'Agostino.

Sconfitta e tanta rabbia per l'Under 15 di mister Matteo D'Agostino, domenica caduta a Carrara in pieno recupero a causa di un rigore a dir poco generoso. Dopo una prima frazione equlibrata, combattuta e ben giocata da entrambe le formazioni, i biancorossi sono passati in vantaggio grazie a un penalty trasformato da Gerboni. Nel finale i marmiferi hanno trovato il pareggio sugli sviluppi di una punizione poi, allo scadere del recupero, Porcellini intento a rinviare la sfera palla in mano è stato contrastrato da un giocatore apuano che è poi crollato a terra. L'arbitro, tra l'incredulità dei giocatori riminesi, ha decretato il rigore che ha deciso l'incontro.

Campionato Under 14

Carpi-Rimini 5-1 (primo tempo 3-0)


RIMINI: Jashari, Urcioli, Bacchiocchi, Gabellini (30' st Cecchi), Imola, Tamburini (1' st Brisku), Sposato (1' st Mini), Volonghi (20' st Capicchioni), Giometti, Cesarini (20' st Ciavatta), Rubino (15' st Paganini). A disp.: Cerretani. All.: Magi.

Nulla da fare per l'Under 14 di mister Lorenzo Magi, domenica sconfitta nella tana del Carpi. Nella prima parte del match i riminesi hanno un po' sofferto la fisicità e le micidiali ripartenze degli avversari. Nella ripresa, nonostante il passivo, i biancorossi non si sono scoraggiati e hanno creato diverse situazioni interessanti. Rubino, grazie a una zampata in scivolata, ha accorciato le distanze, poi Giometti ha avuto altre due o tre opportunità per far tornare in scia la propria formazione. Nel finale il maggior cinismo degli emiliani ha prodotto altri due gol che hanno messo il punto esclamativo all'incontro.


Campionato Under 13

Carpi-Rimini 3-1 (2-0, 0-0, 1-0)


RIMINI pt: Di Ghionno, D'Adamo, Diarrasouba, Urbinati, Betti, Bernardi, Para, All.: Finotti.

RIMINI st: Gianfanti, Cecchetti, Brisku, Alessi, Carlini, Romualdi, Shei. All.: Finotti.

RIMINI tt: Di Ghionno (10' Gianfanti), D'Adamo (10' Cecchetti), Diarrasouba (10' Brisku), Urbinati (10' Alessi), Betti (10' Carlini), Bernardi (10' st Romualdi), Para (10' Shei). All.: Finotti.

Prima trasferta amara per l'Under 13 di mister Massimo Finotti a cui non è bastata una prestazione positiva per tornare dall'Emilia con un risultato positivo. Nel primo dei tre tempi da venti minuti ciascuno i riminesi, pur giocandosela tutto sommato alla pari, hanno incassato due reti su palla lunga pagando la concretezza e la rapidità di esecuzione degli avanti emiliani. Nel secondo tempo i baby biancorossi hanno sempre giocato nella metà campo avversaria, pur non trovando il guizzo giusto per metterla nel sacco. Gara equlibrata nel terzo e ultimo tempo dove a fare la differenza è stata un'azione a campo aperto finalizzata a dovere dai padroni di casa.