Marted́ 04 Agosto11:02:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Solo un candidato per la Destination Management Company di Rimini

Partita la verifica della congruità dell’offerta

Attualità Rimini | 11:24 - 28 Settembre 2019 Destinazione turistica Rimini Destinazione turistica Rimini.

Nella seduta pubblica di ieri pomeriggio, venerdì 27 settembre, la Commissione relativa al bando per l’affidamento ad una destination management company dei servizi di informazione, accoglienza turistica, promozione e promo-commercializzazione e destination marketing, ha valutato le due offerte tecniche pervenute. Una - quella presentata da Itur ideazione Studio Wiki- è stata esclusa poiché non ha raggiunto la soglia di sbarramento. L’unica offerta valutata -quella del raggruppamento temporaneo di imprese Rimini Welcome, composto da Promozione Alberghiera, Ieg, Destination Services, Adria Congrex, Summertrade - sarà ora sottoposta alle verifiche di congruità come previsto dal Codice degli appalti, al termine delle quali si terrà - a breve - una nuova seduta pubblica per la proposta di aggiudicazione.

L’appalto prevede che la società che verrà selezionata svolga le seguenti attività, in un arco temporale di 3 anni

Ricerca e innovazione; marketing, promozione e sviluppo dei prodotti;  informazione e accoglienza turistica; leadership e coordinamento, partnership e team building; relazioni con la comunità locale.