Mercoled 16 Ottobre02:55:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La scuola che ha azzerato i consumi energetici: un premio da Roma per La Gabbianella

L'Assessore Morolli: "Messaggio significativo in una giornata così rilevante in tutto il mondo"

Attualità Rimini | 16:26 - 27 Settembre 2019 Visita dei rappresentanti del Gestione Servizio Energia di Roma alla scuola Gabbianella Visita dei rappresentanti del Gestione Servizio Energia di Roma alla scuola Gabbianella.

La Scuola La Gabbianella di Rimini ha ospitato oggi pomeriggio la visita dei rappresentanti del Gestione Servizio Energia di Roma, struttura pubblica partecipata dal Mef e gestito dal Mise. I rappresentanti del Gse hanno premiato la scuola per l’intervento di efficientamento energetico effettuato, tale da portarlo vicino allo zero (NZeb). La scuola riminese è stata fra le prime tre in Italia ad ottenere questo obiettivo, con un intervento che risale al 2017.

“Il Gse oggi è a Rimini perché ha selezionato la scuola La Gabbianella – dice Alessandra Sgroi di Gse  - e consegnato una targa per l’efficienza, progetto nato nel dicembre 2018 per valorizzare interventi di efficienza energetica di alto livello. Interventi che sono modello per tutto il territorio nazionale”.

Ad accogliere la visita del Gse i bambini, coi genitori e gli insegnanti. Per l’Amministrazione comunale, l’Assessore a politiche educative e scuola Mattia Morolli.
“Oggi è una giornata particolare per il Pianeta – ha detto - per il messaggio che arriva dai giovani di tutto il mondo. Arriva anche da Rimini, insieme ai più piccoli della scuola La Gabbianella e a chi quotidianamente li accompagna nella crescita, gli insegnanti. Grazie alla costante e propositiva collaborazione con Anthea capiamo come l’investimento sulle scuole e sulla loro sostenibilità sia una chiave educativa, un atto declinato con un verbo al futuro”.

Progetto ed intervento sono stati a cura di Anthea col suo team di tecnici e progettisti.

“E’ un percorso ormai solido sul territorio – dice l’Amministratore Unico di Anthea, Andrea Succi - che coinvolge le scuole sia sotto l’aspetto dell’efficienza energetica che per la loro funziona centrale, valorizzate nel progetto Rimini Scuola Sostenibile. Il riconoscimento del Gse premia questo impegno ed è stimolo a continuare con determinazione, investendo sulle nuove generazioni e da loro trarre sempre stimoli a migliorare”.