Giovedý 05 Dicembre15:40:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Iniziano lunedì 30 settembre i lavori a Cavallino di Coriano dopo la frana

I dissesti hanno interessato il corpo stradale della provinciale 41, due stralci di lavori previsti

Attualità Rimini | 09:58 - 27 Settembre 2019 Lavori in corso Lavori in corso.

Lunedì 30 settembre avranno inizio i lavori per porre rimedio ai dissesti provocati dal movimento franoso presente al Km 11+500 della SP 41 “Rimini-Montescudo” in località Cavallino nel Comune di Coriano.

I dissesti hanno interessato il corpo stradale della provinciale e ha ristretto la carreggiata transitabile, tanto da dover istituire il senso unico alternato per circa 45 m. Il progetto interviene sull’importante dissesto, che sta interessando una zona molto vasta, mediante la realizzazione di opere di contenimento rigide del terreno.

Sono previsti due stralci, e questo primo vede la costruzione di una palificata con pali di 80 cm di diametro e lunghi 13,50 metri, 19 tiranti lunghi 23 metri e un muro alto 2,5 metri e di 40 cm di spessore.

Nell’intervento, oltre al primo stralcio delle opere di contenimento, è prevista anche la regimazione delle acque, sia superficiali che profonde, mediante nuove canalizzazioni e drenaggi profondi.

L’intervento del primo stralcio, che ha un costo complessivo di 350 mila euro finanziati con le risorse del DM 49/2018, è stato progettato dai tecnici del Servizio Infrastrutture Viarie della Provincia, con l’ausilio di professionisti esterni.