Mercoledž 16 Ottobre02:19:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Centri per l'impiego presi d'assalto da lavoratori stagionali per l'indennità di disoccupazione

Il consigliere Sensoli chiede misure finalizzate a contrastare la precarietà nel settore turismo

Attualità Rimini | 16:21 - 26 Settembre 2019 Raffaella Sensoli (Movimento 5 Stelle) Raffaella Sensoli (Movimento 5 Stelle).

Il lavoro nel settore turistico è al centro di una risoluzione presentata da Raffella Sensoli (M5s). Il consigliere pentastellato prende spunto dalla notizia secondo la quale i Centri per l’impiego della Riviera sarebbero presi d’assalto dai lavoratori stagionali del comparto turistico, per la richiesta di indennità di disoccupazione; chiede così alla Giunta di prevedere, nella prossima manovra di bilancio, misure finalizzate a “valorizzare l’occupazionale nel settore turistico anche attraverso il sostegno alla riqualificazione complessiva del comparto”.

La pentastellata, in particolare, punta il dito contro la logica della “pensione completa a 18 euro”, un’offerta di bassa qualità che si accompagna a “sfruttamento, precarietà, illegalità, concorrenza sleale e al ribasso, svalorizzazione del territorio”.

Di qui l’iniziativa dell’esponente dei 5 stelle, che impegna l’esecutivo regionale anche a “proporre al governo un tavolo specifico per la qualificazione del territorio e delle categorie professionali del turismo nella nostra regione, contrastandone la precarietà”.