Lunedý 09 Dicembre05:36:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Enrico Vanzina innamorato di Riccione: il ricordo del fratello in un libro e il film girato nella Perla

Intervista al regista che presenterà‘Mio fratello Carlo’ al Palazzo del Turismo. Proseguono le riprese del film

ASCOLTA L'AUDIO
Attualità Riccione | 06:36 - 25 Settembre 2019 Enrico Vanzina Enrico Vanzina.

Enrico Vanzina ha scelto Riccione come location per il suo ultimo film, che sta girando in città: è tutto ancora top secret,  ma l'occasione è anche quella per presentare il suo libro "Mio fratello Carlo" – appuntamento sabato 5 ottobre al Palazzo del Turismo - un commovente atto di amore e, al tempo stesso, il racconto del rapporto di due fratelli che, uno sceneggiatore e scrittore, l’altro regista, hanno attraversato e segnato il mondo culturale italiano.
“ E’ un libro a cui tengo tantissimo, forse la cosa più bella che ho fatto nella mia vita – svela Vanzina – è una grande storia d’amore. Pupi Avati, che lo ha letto, mi ha detto che si è emozionato, mi ha detto che dopo la lettura si è sentito meno solo. Un libro tosto. Mi ha aiutato anche Carlo, prima di andarsene mi ha teso la mano, e ho capito che dovevo scriverlo”.


CARLO PREFERIVA IL CINEMA ALLA VITA Sì perché “nei film c’è sempre un lieto fine – racconta Vanzina – avevamo ereditato da nostro padre Steno la capacità di prendere la vita con leggerezza. Carlo era tutto. Era mio fratello, era il mio migliore amico, era il mio confidente e io il suo, era il mio alter ego nel lavoro. Siamo stati insieme praticamente tutti i giorni della nostra esistenza, prima da piccoli, poi da adolescenti, poi lavorando insieme. E’ stato il mio passato ed era il mio futuro. L’unico suo difetto era che non voleva vedere il brutto della vita, spendeva più di quello che guadagnava perché voleva vedere tutti felici accanto a lui”.


SOTTO IL SOLE DI RICCIONE “Se fosse stato Carlo ne avrebbe già parlato, ma io non posso svelare nulla!” Stiamo parlando del film che Enrico Vanzina sta girando a Riccione su cui c’è massimo riserbo. Si sa di uno showcase di Tommaso Paradiso, che verrà girato il 4 ottobre in Piazzale Roma,  e che le riprese stanno procedendo in location esclusive. “E’ un film che lascerà un segno sulle nuove generazioni. Perché Riccione? Perché sono pazzo di Riccione e qui abbiamo trovato tanta disponibilità e gentilezza”.




Intervista e servizio di Maria Assunta (Mary) Cianciaruso

ASCOLTA L'AUDIO