Sabato 14 Dicembre18:09:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio RSM, hurrà Tre Penne: Gai rovina il debutto di mister Bizzotto alla Virtus: 1-0

Nell'altro risultato della domenica la Libertas piega 2-0 il San Giovanni

Sport Repubblica San Marino | 20:49 - 22 Settembre 2019 Gai in azione, autore del gol vittoria del Tre Penne Gai in azione, autore del gol vittoria del Tre Penne.

Per Gigi Bizzotto la nuova avventura sulla panchina della Virtus inizia con una sconfitta di misura ad opera del Tre Penne, squadra che aveva iniziato la passata stagione proprio con il titolato tecnico ex Fiorita come timoniere. A decidere la sfida di Acquaviva in favore della formazione biancoazzurra, chiamata quest’anno a difendere il titolo, una sola rete, quella messa a segno da Gai al 20’ del primo tempo. 

Sono invece due i gol che permettono alla Libertas, tornata quest’estate sotto le cure di Marco Tognacci, di fare suo il derby di Borgo Maggiore con il San Giovanni, piegato da due calci piazzati: la punizione di Christopher Brandino alla mezz’ora di gioco ed il calcio di rigore di Gianluca Morelli a 15’ dal termine.

Libertas che grazie alla differenza reti sale in vetta al Girone B sebbene a pari punti con altri cugini, quelli del Cailungo, oltre che con il Tre Penne, formazioni entrambe vincenti alla prima giornata con una sola rete di scarto. Ancora in attesa del debutto stagionale il Cosmos, mentre restano a secco dopo i primi 90’ Fiorentino, Virtus e San Giovanni.