Venerd 18 Ottobre09:24:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gli affreschi della chiesa di Sant'Agostino, il volume presentato a Rimini

L'incontro è stato un invito alla riqualificazione, rivalorizzazione e contemplazione della bellezza degli affreschi sulle Storie di San Giovanni Evangelista

Attualità Rimini | 11:09 - 22 Settembre 2019 La chiesa di Sant'Agostino in occasione della conferenza di venerdì 20 settembre La chiesa di Sant'Agostino in occasione della conferenza di venerdì 20 settembre.


Il 20 settembre 2019 la chiesa di San Giovanni Evangelista detta anche di Sant'Agostino, è stata la sede di una interessantissima conferenza in occasione della pubblicazione del volume :“Il Trecento Riscoperto gli affreschi della chiesa di Sant'Agostino a Rimini” (Silvana Editoriale, Milano 2019) con l'introduzione di Antonio Paolucci, fotografie di Gilberto Urbinati e saggi di Daniele Benati e Alessandro Giovanardi.
L'evento è stato presentato da: fondazione Cassa di Risparmio di Rimini e Crédit Agricole in collaborazione con l'Istituto di Scienze Religiose “Alberto Marvelli” e l'Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Rimini.
L'incontro, introdotto dal direttore dell'Istituto Marvelli, Natalino Valentini, a cui ha partecipato anche il Vescovo di Rimini Monsignor Francesco Lambiasi e il parroco di Sant'Agostino don Vittorio Metalli, è stato un invito alla riqualificazione, rivalorizzazione e contemplazione della bellezza degli affreschi sulle Storie di San Giovanni Evangelista. Di particolare interesse gli interventi di Vito Mancuso e Antonio Paolucci sul tema della “via pulchritudinis”: “L'esperienza estetica rimanda alla profondità spirituale della bellezza per fuggire dal nichilismo”.