Venerd́ 15 Novembre17:47:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre lo "sportello del neomaggiorenne" in provincia di Rimini

Rivolto a ragazzi tra i 16 e i 26 anni che vivono o hanno vissuto in affido, comunità o casa-famiglia

Attualità Rimini | 10:20 - 19 Settembre 2019 Alcuni ragazzi del centro RM25 Alcuni ragazzi del centro RM25.

Ripartono dopo la pausa estiva le attività dell’associazione Agevolando, sede di Rimini, con la riapertura di “Se potessi. Sportello del neomaggiorenne della provincia di Rimini”.

La riapertura è in programma giovedì 19 settembre alle 16, in via Bonsi 28 a Rimini negli spazi del Centro giovani RM25, con una ricca merenda per festeggiare.
 
Lo Sportello sarà poi aperto regolarmente tutti i giovedì dalle 16 alle 19.
Lo Sportello del neomaggiorenne si rivolge a tutti i ragazzi e le ragazze tra i 16 e i 26 anni che vivono o hanno vissuto in affido, comunità o casa-famiglia.

È uno spazio dove poter ricevere aiuto per la ricerca della casa o del lavoro, ricevere informazioni utili, partecipare ad attività formative e laboratoriali o anche solo dove trascorrere del tempo insieme con altri ragazzi e ragazze e con i volontari.

Progetto approvato e finanziato nell’ambito del Piano di zona per salute e il benessere sociale 2018-2020 del Comune di Rimini.