Marted́ 15 Ottobre22:22:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giro d’Italia 2020, Rimini chiede di ospitare l'arrivo di una tappa

L'arrivo potrebbe essere il classico lungomare o il centro storico con passaggio a Castel Sismondo

Sport Rimini | 09:16 - 19 Settembre 2019 Maglia Rosa che viene indossata dal leader di classifica del Giro Maglia Rosa che viene indossata dal leader di classifica del Giro.

Rimini si candida ad essere una delle città protagoniste del Giro d’Italia 2020. A dare l’annuncio è stato lo stesso primo cittadino della città romagnola, Andrea Gnassi a margine dell'evento Italia Bike Festival. Resta tuttavia da scoprire se Rimini ospiterà una partenza o un arrivo di tappa, argomento sul quale il sindaco è stato evasivo, commentando con un semplice “Ci proveremo”. L’occasione sarebbe una ricorrenza non da poco, il centenario della nascita di Federico Fellini (20 gennaio 1920). Nel frattempo si sta già studiando dove piazzare lo striscione d’arrivo: il classico lungomare o valorizzare il centro storico con passaggio a Castel Sismondo e preparare la volata su via Valturio e via Marecchiese. Inoltre, è sempre più probabile il giorno successivo un’intera tappa sul percorso lungo della 9 Colli.