Lunedý 18 Novembre06:22:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Denunciato straniero non in regola con il permesso di soggiorno a Pietracuta di San Leo

Il 40enne marocchino ha ricevuto decreto di espulsione, dovrà lasciare l'Italia entro una settimana

Cronaca San Leo | 16:13 - 18 Settembre 2019 Foto di repertorio Foto di repertorio.

I carabinieri della stazione di San Leo hanno denunciato un cittadino straniero per “soggiorno illegale sul territorio dello Stato” nel corso di un servizio di pattugliamento e controllo preventivo del territorio in corso nella mattinata di martedì. Durante il sopralluogo i militari si sono avvicinati a uno straniero sconosciuto, un 40enne cittadino marocchino senza fissa dimora che si aggirava con fare sospetto lungo viale Umberto primo a Pietracuta. Fermato dai carabinieri è risultato sprovvisto di un valido titolo di soggiorno e quindi illegalmente presente nel territorio nazionale. Al termine degli accertamenti è stato deferito all’autorità giudiziaria di Rimini e gli è stato notificato il decreto di espulsione: l'ordine è di lasciare il territorio dello Stato entro sette giorni.