Venerd 18 Ottobre09:27:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Santarcangelo liberata: le iniziative per il 75esimo dalla sconfitta del nazifascismo

Iniziative in programma per lunedì 23 e martedì 24 settembre

Attualità Santarcangelo di Romagna | 15:16 - 18 Settembre 2019 Una celebrazione in memoria della liberazione a Santarcangelo Una celebrazione in memoria della liberazione a Santarcangelo.

Anche Santarcangelo celebra il 75esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo con due iniziative in programma lunedì 23 e martedì 24 settembre, organizzate dal tavolo antifascista.

Lunedì 23 settembre alle ore 21 presso la bottega Giorgetti si svolgerà la presentazione del volume “Comunità in guerra sull’Appennino. La Linea Gotica tra storia e politiche della memoria”, organizzata dall’Anpi di Santarcangelo in collaborazione con l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della Provincia di Rimini. Il volume, a cura di Mirco Carrattieri e Alberto Preti, è stato pubblicato nel 2018 da Viella come raccolta di atti dell’omonimo convegno organizzato nel 2014 dallo stesso Istituto storico e sarà presentato proprio dal professor Alberto Preti insieme a Paolo Zaghini.

Martedì 24 settembre alle ore 9, invece, si rinnova l’appuntamento con le celebrazioni istituzionali della ricorrenza. Nell’occasione sarà inaugurata una nuova targa del percorso “Memoria dei luoghi, memoria delle voci”, dedicata quest’anno al presidente del Cln santarcangiolese, Virgilio Franceschi. La sindaca Alice Parma e la presidente provinciale dell’ANPI, Giusi Delvecchio, ricorderanno Franceschi insieme ai suoi familiari, svelando la targa presso quella che fu la sua abitazione (in via Tavernello 8) con una cerimonia aperta a tutta la cittadinanza, alla quale saranno invitate anche le scuole di Santarcangelo.