Venerd 18 Ottobre08:52:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Spaccia in zona università a Rimini: era stato arrestato due mesi fa

Un 45enne senegalese è finito nuovamente in manette e si trova ora recluso al carcere dei Casetti

Cronaca Rimini | 16:01 - 14 Settembre 2019 Spaccio di marijuana (foto di repertorio) Spaccio di marijuana (foto di repertorio).

Alle 20 di venerdì 13 settembre la Polizia di Rimini ha arrestato un 45enne senegalese per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'uomo, irregolare sul territorio e con numerosi precedenti, era stato arrestato per lo stesso reato a luglio. Sul suo capo è ancora in atto un divieto di dimora in Provincia di Rimini: ora si trova recluso nel carcere dei Casetti. Una pattuglia della Volante lo ha individuato, venerdì sera, in via Giovanni XXIII, mentre appoggiato al muro di cinta dell'università, cedeva marijuana a un giovane. Alla vista della Polizia, l'acquirente è scappato in direzione stazione ferroviaria, mentre il 45enne è stato bloccato: con sé aveva un sacchetto di plastica trasparente contenente 12 grammi di marijuana. Inoltre nel muretto retrostante il punto in cui era appoggiato al momento della cessione di droga, la Polizia ha trovato altri tre involucri della stessa sostanza stupefacente.