Marted 22 Ottobre02:01:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Attenti alla truffa del turista: riminese derubato nel parcheggio Valturio

La truffa è stata portata a termine da un soggetto ben vestito e che parlava francese e un italiano stentato

Attualità Rimini | 18:02 - 13 Settembre 2019 Persona elegante (foto di repertorio) Persona elegante (foto di repertorio).

Un caso di truffa è stato segnalato alla nostra redazione da un riminese che ne è caduto vittima. I fatti sono accaduti al parcheggio Valturio sabato scorso, all'ora di pranzo: in azione è entrato un uomo alto circa un metro e ottanta, ben vestito, che parlava correttamente francese e un italiano stentato. Ha detto di essere stato derubato di tutti i suoi averi e ha chiesto un aiuto economico per raggiungere l'ambasciata francese a Milano, come gli era stato suggerito in Questura (chiamata commissariato, n.d.r.) a Rimini. Con sé aveva una penna e un bloc notes. Ha infatti chiesto di annotare un recapito per la restituzione del denaro. Il riminese gli ha così consegnato una banconota da 50 euro: "E' un truffa ben fatta, facendo leva sulla comprensione delle persone, che immediatamente si chiedono: e se capitasse a me in terra straniera?", constata con amarezza il riminese truffato. Il suo racconto vuole essere d'aiuto affinché altre persone non cadano nella truffa: "parlando con alcuni conoscenti pare che si aggiri a Rimini da qualche giorno, avvicinando le persone nei parcheggi. Fate attenzione!".