Marted́ 22 Ottobre03:28:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Muratori e tanto cuore, Novafeltria espugna Bagnacavallo (0-1)

La squadra di Mugellesi ha giocato dal 62' in dieci per l'espulsione di Cappella

Sport Forlì | 18:37 - 15 Settembre 2019 Il Novafeltria vittorioso con il Bagnacavallo Il Novafeltria vittorioso con il Bagnacavallo.

BAGNACAVALLO - NOVAFELTRIA 0-1

BAGNACAVALLO: Mazzotti Matt. I, Rubbi (63' Signani), Bucci, Maccolini, Vincenzi (53' Piva), Francesconi; Ndiaye, Calderoni M. (69' Giuliani); Greco, Calderoni S. (84' Mazzotti Mat. II), Capirossi (69' Marilungo)
In panchina: Tampieri, Cavalieri, Bandini, Domi.
All. Mazzotti Mar.
NOVAFELTRIA: Batani Gori, Cappella A., Rinaldi, Radi; Narducci, Mahmutaj (72' Crociani), Piva (53' Sartini); Mezgour (86' Radici), Muratori (65' Giovagnoli), Di Filippo (53' Balducci).
In panchina: Cappella D., Giovanetti, Morciano, Ceccaroni.
All. Mugellesi.

ARBITRO: Mantelli di Bologna (Assistenti: Capritta di Ravenna e Watanabe di Faenza).
RETI: 10' Muratori (N).
NOTE: espulso Cappella per doppia ammonizione al 62'. Ammoniti: Calderoni M., Greco, Capirossi, Crociani, Bucci. Angoli 3-3.

Il Novafeltria conquista la seconda vittoria su due partite giocate in trasferta. Con il Bagnacavallo decide Muratori, che corona una prestazione generosa della squadra gialloblu, desiderosa di riscattare la sconfitta di coppa con il Sant'Ermete. Al 6' Ndiaye affonda sulla fascia destra, supera Cappella e serve rasoterra Capirossi, che da due passi non riesce a coordinarsi, palla bloccata agevolmente da Batani. Al 10' Mazzotti non trattiene un tiro da fuori area di Di Filippo, Muratori ribadisce in rete, portando in vantaggio il Novafeltria. Tre minuti dopo Narducci su punizione trova il raddoppio, ma l'arbitro annulla: i giocatori gialloblu non rispettano le nuove norme sulla distanza dalla barriera. E' comunque un buon momento per gli ospiti che sfiorano il raddoppio con un diagonale di Di Filippo che sfiora il palo. Il Bagnacavallo si riaffaccia in attacco al 19' con una punizione di Capirossi che sfiora l'incrocio dei pali. Continua il forcing dei locali, ma il Novafeltria arriva all'intervallo con un prezioso gol di vantaggio. Nella ripresa al 57' Stefano Calderoni serve in profondità Greco, il cui diagonale chiama Batani alla decisiva deviazione in corner. Al 62' il Novafeltria rimane in dieci per il doppio giallo all'under Cappella, costretto al fallo per fermare lo scatenato Ndiaye. Ma seppur in dieci, i ragazzi di Mugellesi si difendono con grande determinazione, tirando un sospiro di sollievo al 73', quando il colpo di testa di Marilungo viene respinto dalla traversa. Al 96' Marilungo incrocia il rasoterra e supera Batani, ma il gol del possibile 1-1 viene annullato per fuorigioco.