Domenica 15 Dicembre20:07:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gli spettacoli sotto le stelle degli Agostiniani a Rimini crescono del 37 per cento

"Solo cose belle" del riminese Kristian Gianfreda il film più visto

Attualità Rimini | 13:05 - 09 Settembre 2019 Cinema sotto le stelle agli Agostiniani Cinema sotto le stelle agli Agostiniani.

Il cinema all'aperto piace sempre di più. Con la proiezione in pellicola di "Paolo e Francesca" di Raffaello Matarazzo nell’arena (gremitissima) della nuova piazza dedicata al personaggio dantesco ai piedi di castel Sismondo si è conclusa in grande l’edizione 2019 di “Cinema sotto le stelle”.

Sono stati 27 i film presentati, per un totale di circa 8200 spettatori e una media di che ha superato i 300 spettatori a serata, registrando un aumento rispetto l’edizione precedente della media di spettatori del 37,5 per cento.

Contrassegnata da una programmazione mista, in cui alla consueta ripresa di alcuni tra i titoli più belli della passata stagione si sono avvicendate due rassegne tematiche: una riservata ai film girati a Rimini, l’altra a corollario della mostra “Revolutions” sul triennio 1989-1991, curata da Luca Beatrice.

Sullo speciale podio dei film a pagamento più visti brilla con 542 spettatori "Solo cose belle," la commedia del riminese Kristian Gianfreda su una casa famiglia dell’associazione Papa Giovanni XXIII, seguito da "A Star is Born" di Bradley Cooper con 533 spettatori e, a pari merito, "Il traditore" di Marco Bellocchio e "Bohemian Rhapsody" di Bryan Singer con 490 spettatori.