Luned́ 21 Ottobre04:52:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cinquecento ciclisti in mountain bike per la tappa di Novafeltria dell'Adriaticoast

Nuovo percorso e iscritti in crescita per la tappa immersa nel verde dell'Alta Valmarecchia

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Novafeltria | 13:32 - 08 Settembre 2019 Una fase della gara (in gallery Faeti e Soli della Valmaracing e Saponi dell'Adriaticoast) Una fase della gara (in gallery Faeti e Soli della Valmaracing e Saponi dell'Adriaticoast).

Il meteo non ha giocato brutti scherzi e la tappa novafeltriese dell'Adriatic Coast è stata un grande successo. Domenica 8 settembre la piazza vittorio Emanuele si è subito riempita di cinquecento appassionati di mountain bike, pronti alla partenza. La Valmaracing, organizzatrice della tappa, ha predisposto un nuovo percorso, il primo di 21 km con un dislivello di 700 metri, il secondo di 39 km con dislivello di 1350 metri. Una competizione che si snoda nel verde dell'Alta Valmarecchia ed è quindi anche un'importante vetrina per il territorio. In piazza Vittorio Emanuele, luogo di partenza e di arrivo, a fare gli onori di casa l'amministrazione comunale e i responsabili della pro loco. Soddisfatto Roberto Saponi, tra i coordinatori dell'Adriaticoast: "Un piacere essere qui a Novafeltria, ogni anno gli organizzatori mettono il massimo dell'impegno. Un percorso da favola, tra i concorrenti c'è stato molto gradimento per tutto, anche per il ristoro". Soddisfazione anche in casa Valmaracing per la crescita di iscritti e per la buona riuscita della manifestazione. 

ASCOLTA L'AUDIO